CAI - Alpinismo Giovanile
Centro - Meridione - Isole

Aggiornamento ASAG/AAG: Primo Soccorso e Gestione Del Rischio e Dell’Emergenza

07-May-2017 / 07-May-2017

CRAG LAZIO

Sezione C.A.I Roma

La Scuola Regionale AG del Lazio, su mandato della Commissione Regionale AG Lazio, con la partecipazione Ed in collaborazione della Commissione Regionale Medica, organizza per domenica 7 maggio 2017 un corso di aggiornamento “tecnico” per AAG e ASAG sul tema “ Primo Soccorso e gestione del rischio e dell’emergenza” Il corso non ha sicuramente la pretesa di esaurire l'argomento del primo soccorso in montagna, vuole solo rappresentare un aiuto per gli Accompagnatori ed il frequentatore della montagna a digiuno di nozioni sanitarie per potersi comportare in modo corretto, evitando cosi' di causare danni maggiori, in caso di incidente. Per questo si è scelto, nel trattare alcuni argomenti, di sacrificare la completezza, a volte troppo “tecnica” a vantaggio della chiarezza e semplicità. Il corso vuole offrire a chi vive l'ambiente montano, uno strumento ed un appoggio conoscitivo nelle situazioni che si potrebbero presentare sfavorevoli per la salute. Una notevole mole di cittadini, negli ultimi anni, si è avvicinata alla montagna per motivazioni turistiche, sportive e para-agonistiche con notevole incremento di attività ad alto rischio intrinseco. In questo settore delle attività umane, la conoscenza dei rischi potenziali, le misure preventive necessarie e, non ultima, la valutazione delle proprie potenzialità psicofisiche, sono comunque elementi prioritari da tenere in considerazione e possono consentire di evitare la maggioranza degli infortuni e delle altre difficoltà di natura sanitaria. Attualmente l'organizzazione ed i nuovi concetti di emergenza sanitaria sono diventati molto più agili e funzionali; cercheremo di illustrare, in modo efficace chiaro e sintetico, gli aspetti organizzativi preventivi e di primo soccorso al fine di offrire uno strumento agli Accompagnatori e a chi, singolarmente o in gruppi organizzati, affrontano un momento felice come quello del rapporto con la montagna. 

(CON LA PARTECIPAZIONE ED IN COLLABORAZIONE CON LA COMMISSIONE REGIONALE MEDICA)

Programma e modulo di iscrizione