Escursione notturna ai Crateri del 2002

3 Febbraio 2018

OTTO SICILIA

Intersezionale di Alpinismo Giovanile - OTTO Sicilia

L’OTTO AG Sicilia ha organizzato sabato 3 febbraio 2018 una “ciaspolata sotto la luna” a Monte Nero(m.2000)Etna nord, un percorso ad anello del cratere spento e delle bocche eruttive del 27 ottobre 2002. In realtà per la carenza di neve l’uscita è stata trasformata in escursione in notturna non meno impegnativa oltre al dislivello per la presenza di incognite nuove quali il buio, il freddo, il vento e il senso di vuoto in alcuni tratti del sentiero. Alla conduzione dell’escursione affidata al dott. Francesco Del Campo (ANAG) con il sostegno del soccorso alpino, hanno partecipato  gli accompagnatori di alpinismo giovanile e i ragazzi delle sezioni di Acireale, Bronte e Catania  con i rispettivi presidenti: Giuseppe Receputo, Angelo Spitaleri e Umberto Marino. All’uscita hanno partecipato anche gli studenti soci CAI del progetto di alternanza scuola lavoro del Liceo Scientifico Statale Archimede di Acireale con il tutor interno professoressa Felicia Cutolo e tutor esterno dott. Antonino Cucuccio (AAG).L’escursione è stata svolta secondo il progetto educativo del CAI e sono emersi i valori del senso di appartenenza al sodalizio, la sicurezza, l’amicizia, il sostentamento reciproco e il fare gruppo. La serata si è conclusa con un momento di ristoro e di goliardia presso la sede del soccorso alpino di piano Provenzana Etna nord con la presenza di Carmelo Cannavò (CAI Linguaglossa).

Antonino Cucuccio