CAI - Alpinismo Giovanile
Globale

11° Congresso Nazionale degli Accompagnatori di Alpinismo Giovanile del CAI

12 Novembre 2016

CCAG

Incontro e di dibattito fra gli Accompagnatori di Alpinismo giovanile

Il prossimo 12/13 novembre si terrà a Porto Mantovano (MN) l’  11^ Congresso Nazionale degli Accompagnatori di Alpinismo Giovanile.

La CCAG promuove il Congresso come occasione di incontro e di dibattito fra gli Accompagnatori tutti.

Due giorni di confronto su temi quali:

La montagna è ancora maestra di vita?

La Montagna rappresenta, per i ragazzi dell’Alpinismo Giovanile, l’occasione per vivere una esperienza in piena autonomia, ma soprattutto al di fuori degli schemi precostituiti a cui sono abituati nella vita quotidiana. La Montagna resta sempre un terreno dove vivere l’avventura; solo imparando a conoscersi e conoscere la realtà che ci circonda si possono gradatamente fare libere valutazioni critiche che portano a scegliere in autonomia.

Come facilitare la permanenza nel CAI per i ragazzi dall’AG?

Vivere la Montagna come luogo dove mettersi in gioco, attraverso la sperimentazione diretta delle proprie conoscenze, consente di comprendere i propri limiti e le capacità, cioè vivere la Montagna in autonomia.

Nuovo modello organizzativo?

Questo percorso che porta alla conquista dell’autonomia, deve essere condiviso a partire già dalla prima fascia. Dobbiamo far capire ai più piccoli che l’Alpinismo Giovanile rappresenta un percorso per la loro crescita personale.

Uno sguardo al futuro.

Cambiare il modo di vivere l’Alpinismo Giovanile, vuol dire cambiare la formazione per noi Accompagnatori, fatta salva la conoscenza tecnica di base, dobbiamo rinnovare gli schemi formativi, rinnovare il linguaggio della proposta educativa rivolta ai giovani, con lo sguardo rivolto al futuro individuando quali le sfide più grandi da raccogliere.

Programma dettagliato

A breve verrà pubblicato anche il programma per gli aggregati

Sede Congresso:

 

Il congresso si svolgerà presso la sala congressi del complesso "Villa Schiarino Lena" Stradone S. Maddalena 7/9 - 46047 Porto Mantovano.  mappa

 

Come arrivare a Mantova 

Se viaggi con la tua auto prendi l’autostrada A22 Modena-Brennero, ti consigliamo l’uscita di Mantova Nord a meno di cinque chilometri dall’hotel dove parcheggiare comodamente. Se vieni da ovest autostrada A21 Torino – Piacenza – Brescia, uscita Cremona per poi proseguire su s.s. in direzione Mantova.

Come raggiungere l’Hotel La Favorita

L’Hotel La Favorita si trova in una zona commerciale di recente costruzione, per cui sul navigatore potresti non trovare la via corretta. Imposta come destinazione via Pietro Verri, 1 e tieni come riferimento il “Centro Commerciale La Favorita”, che si trova proprio alle spalle della nostra struttura. qui mappa e indicazioni stradali .

Con l’auto dall’Hotel La Favorita in 10 min si raggiunge la sede del congresso in Villa Schiarino.

Come raggiungere Villa Schiarino Lena
Villa Schiarino - S. Maddalena 7/9 - Porto Mantovano (Mantova) 46047 mappa

La Commissione Centrale di Alpinismo Giovanile