CAI - Alpinismo Giovanile
Globale

I nuovi progetti CAI-Scuola - Opportunità per l'Alpinismo Giovanile

CCAG

Gentili Accompagnatori e collaboratori,

come noto, nell’ambito delle attività promozionali dell’Alpinismo Giovanile del CAI, si inseriscono le attività con le Scuole.

Recentemente sul sito Internet del CAI sono state raccolte e pubblicate le diverse iniziative del sodalizio nei confronti delle Scuole che sono caratterizzate da una forte trasversalità che coinvolge i diversi organi tecnici, integrati con gruppi regionali e sezioni.

Per quel che riguarda le attività rivolte ai Giovani, desideriamo segnalarvi che sono stati avviati 3 nuovi progetti.

  • Concorso nazionale indetto per l’a.s. 2019/2020 ed aperto a tutti gli studenti della scuola media inferiore e del biennio della secondaria superiore, con dodici premi articolati in tre sezioni: letteraria, multimediale, grafica. Iscrizione al concorso entro il 15 febbraio 2020; consegna elaborati entro il 30 aprile 2020.

Progetto da realizzare all’inizio dell’a.s. 2020/2021, ma da preparare nel primo semestre del 2020. L’obiettivo del progetto è quello di far conoscere a studenti e insegnanti questa singolare linea di percorrenza e di unificazione, il suo valore, le potenzialità, le opportunità di conoscenza storica, antropica e paesaggistica, compresa la presenza e funzione dei rifugi, capanne sociali e bivacchi. L’esperienza di escursione sul Sentiero Italia è programmata per la settimana che va dal 5 al 10 ottobre 2020. Per le classi e gli studenti che hanno percorso un tratto del Sentiero Italia è possibile la partecipazione al collegato concorso nazionale.

3) Dal monte ai monti

Proposta di visita guidata per docenti ed alunni che organizzano un viaggio d’istruzione in Piemonte. Un percorso di avvicinamento al mondo della montagna che parte dalla conoscenza e dalla documentazione organizzata del Museo della Montagna “Duca d’Abruzzi” e della Biblioteca Nazionale al Monte dei Cappuccini di Torino, per arrivare alle maestose vallate e alle cime innevate del Parco del Gran Paradiso.

Si tratta quindi di opportunità che vi invitiamo a tenere in dovuta considerazione, programmando le nostre attività promozionali nel mondo della Scuola, consapevoli del valore che possiamo trasmettere ai Giovani.

La Commissione Centrale di Alpinismo Giovanile