CAI - Alpinismo Giovanile
Centro - Meridione - Isole

Attività con gli scout

11 giugno 2017

OTTO SICILIA

La sezione di Acireale incontra gli scout

Domenica 11 giugno gli accompagnatori di alpinismo giovanile della sezione di Acireale del Club Alpino Italiano: Nello Russo, Salvo Spina, Giovanni Coco, Rosario Arcidiacono e Antonino Cucuccio, nell’ambito del progetto educativo hanno svolto una attività promozionale con la squadriglia scout “tigri” dell’Acireale 3.La giornata ha confermato, l’alto interesse e la volontà di costruire un patrimonio di sapere e una sinergia comunitaria comune. Il CAI ha stipulato in protocollo d’intesa con le associazioni scoutistiche dal 2009.Lo scoutismo individua nella montagna un importante, anche se non l’unico, ambiente educativo dove sviluppare esperienze utili alla formazione della persona. Il CAI ha competenze tecniche e conoscenze della montagna anche specialistiche e sportive che attraverso i suoi accompagnatori mette a disposizione dei gruppi scout che a loro volta possono condividere le capacità educative a vantaggio dei ragazzi. Protagoniste della giornata sono state le giovani scout che hanno imparato facendo e giocando i nodi e praticato esercizi di motoria con verifica finale.

Antonino Cucuccio AAG Sez. Acireale